Il cashmere

Il cashmere

pubblicato il 14/08/2022

Non è importante che un prodotto sia in Cashmere, ma di quale cashmere sia composto.

Questa preziosa fibra tessile non è tutta uguale, Barbara di Davide, seleziona solamente materiale di prima scelta proveniente rigorosamente da capre allevate negli altopiani della Mongolia.

Non tutto il cashmere è caldo allo stesso modo.
Le fibre più calde e preziose sono quelle del manto più corto vicino al corpo e sono caratterizzate da una lanugine corta e sottile che viene detta “duvet”.

Questo strato fitto e morbido è la materia prima pregiata che selezioniamo per i nostri prodotti. 

Assolutamente fondamentale è anche la lavorazione. Proprio al momento della degiarratura, infatti, viene fatta un'ulteriore selezione del filato. Basti pensare che dalla tosatura della capra si ottengono circa 150/200 grammi di fibra pregiata utilizzabile per un capo in cashmere.

Preferenze Cookies
X

Informativa sui cookies

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e raccogliere informazioni statistiche sull'utilizzo del sito

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina, dai il tuo consenso al loro utilizzo.

[cookie policy]